SACI Blog

Alumni & Exhibitions

"Momenti Instabili (Precarious Moments)" by Pietro Desirò opens January 10 in the SACI Gallery

Pietro Desirò

Pietro Desirò

"Momenti Instabili (Precarious Moments)," works by Pietro Desirò, opens January 10th in the SACI Gallery in Florence.

SACI Gallery
Opening Reception: January 10, 6PM
On View: January 10 - February 3, 2019

SACI Gallery is proud to present "Momenti Instabili (Precarious Moments)," recent works by Pietro Desirò, an emerging graphic artist from Florence who is extending his research in printmaking to include animation and installation. The abstract compositions of Pietro Desirò can be described as lucid and fairytalelike, using graphic signs on paper to inundate the exhibition space like a high tide that then withdraws slowly, leaving sculptural geometric shapes - usually cubes - behind. From these shapes the artist composes sculptures and skillfully uses graphic signs on his three-dimensional structures so they seem to materialize from a multitude of printed and painted traces. Pietro Desirò works with signs as a primordial form of expression. His works express immediacy and lightness as they spread fluidly on each surface they encounter, even though the technique with which they are made requires a lot of experimentation and planning. The unstable and fluctuating world of Desirò fills our gaze with glimmering, moving lines, letting us completely be immersed in the world where forms are being born, where they are materialized from signs and lines. In the works of Pietro Desirò, being precarious does not evoke insecurity, but it opens us to infinite possibilities of creation and perception.  Pietro Desirò is working with Cartavetra Gallery, Florence.


(Italiano)

SACI Gallery è lieta di presentare 'Momenti Instabili' opere recenti di Pietro Desirò, artista emergente fiorentino, che sta estendendo la sua ricerca dall'utilizzo di tecniche grafiche all'animazione e all'installazione. Il mondo di Desirò, un astrattismo lucido e fiabesco, partendo dalla carta, inonda lo spazio espositivo come alta marea, per poi ritirarsi lasciando forme geometriche, plastiche - oggetti materializzatisi dalla moltitudine dei segni abilmente utilizzati e composti dall’artista per creare i propri lavori. Per Pietro Desirò il segno rappresenta una forma di espressione primordiale. Le sue opere esprimono immediatezza e leggerezza mentre si diffondono fluidamente sopra ogni superficie che incontrano, anche se la tecnica con cui sono realizzati richiede molta sperimentazione e pianificazione. Il mondo instabile e fluttuante di Desirò riempie il nostro sguardo di un movimento brulicante che ci lascia emergere completamente nel mondo dei segni e delle linee da cui nascono le forme. Nelle opere di Pietro Desirò la precarietà non evoca l'insicurezza ma ci apre a infinite possibilità di creazione e percezione. Pietro Desirò è rappresentato dalla galleria Cartavetra Luogo per le arti di Firenze.

 

SACI Gallery (Via Sant'Antonino 11, Florence)
Opening hours: Mon - Fri: 9am - 7pm, Sat - Sun: 1 pm - 7 pm.

Carousel photos: Michaela Mau

Share
this page