Lamia Khorshid

From 07-02-2013 To 07-26-2013

LAMIA KHORSHID

Inherent Spaces

July 2-26, 2013

Opening: Tuesday, July 2 at 6pm

Photographs by SACI Visiting Instructor Lamia Khorshid, who during the opening will give a presentation on her work.

Lamia Khorshid's photography has been inspired by her family's migration from Egypt to the US in 1985, when she was eight years old, in search of a better opportunity and way of life. Growing up as a female in a Muslim family displaced in a Western culture provided an interesting juxtaposition for Lamia as an artist:

It has proved to be a vital experience that has allowed me to think critically about social, cultural, religious, and gender based practices. I approach my artwork first from a personal, and then from a shared universal social experience that allows for reflection on adopted modes of thinking, and their antithesis. Through my work I have explored ideas about female sexuality as liberation, the veil as a source of conflict and transformation, adornment as a cultural practice of seduction, clothing and costume as an element of persona, and most recently, domestic space as a stage and home as a transient impermanent concept.  

Lamia Khorshid is an Egyptian born artist, educated in the United States, currently residing in Miami Beach, Florida.  She received her MFA degree in Photography / Digital Imaging in 2007 from the University of Miami.

Lamia is an active exhibiting artist working in photography and video. Her upcoming solo show opens in Florence, Italy in July 2013 at SACl. Her most recent solo show was in the Wynwood District in Miami in 2012. She has participated in several annual fairs and group exhibitions, including Art Palm Beach, MIA, Art Miami, Art Basel Miami Beach, Museum of Art Ft. Lauderdale, Lowe Art Museum, Los Angeles Center for Digital Art, Photo Place Gallery Vermont, SPE San Francisco Conference, Miami Beach Cinematheque, the UM Project Space in Wynwood and the Miami Center for the Photographic Arts. She curated independent shows from 2006 – 2009. She recently lectured at the Hawaii International Conference on Arts & Humanities in 2012, the Lowe Art Museum in Coral Gables in 2013, Curator’s Voice Art Projects, and MIU in 2011. She has presented papers at the Florida Consortium of Women’s Studies Conference in Tampa in 2007, as well as at MOCA Goldman Warehouse that same year. In 2009, she opened and launched The Miami Photo Academy offering group workshops in photography.

She currently teaches Photography and Digital Imaging at the University of Miami during the year, and at SACI in Florence, Italy in the summers.  

Fotografie della Professoressa in Visita alla SACI Lamia Khorshid, la quale presenterà il proprio lavoro durante l'inaugurazione.

I lavori fotografici di Lamia Khorshid sono ispirati alla migrazione della sua famiglia dall'Egitto agli Stati Uniti nel 1985, quando aveva l'età di otto anni ed i suoi genitori decisero di cercare una vita migliore in America. Crescere come donna all'interno di una famiglia musulmana dislocata in una cultura occidentale ha fornito a Lamia un'interessante contrapposizione, che è divenuta col tempo centrale per la sua arte:

Si è rivelata essere un'esperienza vitale che mi ha permesso di riflettere in modo critico sulle pratiche sociali, culturali, religiose e basate sulla differenza tra i sessi.  Mi approccio ai miei lavori dapprima attraverso un'analisi personale, per poi osservarli dalla prospettiva di un'esperienza sociale condivisa e universale che permetta una riflessione sulle modalità di pensiero che adottiamo, e sulle loro antitesi. Attraverso il mio lavoro ho esplorato idee riguardanti la sessualità femminile come forma di liberazione, l'uso del velo come fonte di conflitto e trasformazione, la decorazione del corpo come forma di seduzione, il vestiario ed i costumi come elementi integranti di una persona, e, più recentemente, lo spazio domestico come palcoscenico, abitazione e come concetto transiente e temporaneo. 

Lamia Khorshid è nata in Egitto, formatasi negli Stati Uniti e al momento residente a Miami Beach, in Florida. Ha ricevuto il suo Master in Belle Arti, in Fotografia/Immagini Digitali nel 2007, presso l'Università di Miami.

Lamia è un'artista attiva che lavora con i media fotografici e col video. La sua imminente mostra personale aprirà a Firenze nel Luglio 2013, presso la SACI.  La sua personale più recente si è svolta nel Distretto di Wynwood, a Miami, nel 2011. Ha partecipato a numerose fiere annuali e mostre di gruppo, in spazi quali Art Palm Beach, MIA, Art Miami, Art Basel Miami Beach, il Museo d'Arte di Ft. Lauderdale, il Museo Lowe Art , il Centro per l'Arte Digitale di Los Angeles, la Galleria Photo Place a Vermont, la Conferenza SPE a San Francisco, la Cinemateca di Miami Beach, lo Spazio del Progetto UM a Wynwood ed il Centro per le Arti Fotografiche di Miami. E' stata curatrice di numerose mostre indipendenti tra il 2006 – 2009. Ha tenuto lezioni alla Conferenza Internazionale sulle Arti e le Materie Umanistiche nelle Hawaii nel 2012, presso il Museo Lowe Art a Coral Gables nel 2013, all'interno del progetto Curator’s Voice Art Projects e presso la MIU nel 2011. Ha presentato propri articoli alla Conferenza del Consorzio sugli Studi Femminili della Florida, a Tampa nel 2007, così come presso il MOCA Goldman Warehouse, durante lo stesso anno. Nel 2009, ha aperto e lanciato l'Accademia Fotografica di Miami, che offre laboratori di gruppo in fotografia.

Al momento insegna Fotografia e Immagini Digitali presso l'Università di Miami durante l'anno accademico, e presso la SACI a Firenze durante l'estate.

 

SACI Gallery
Palazzo dei Cartelloni
Via Sant'Antonino, 11
50123 Firenze, Italy

T 055 289 948

Open Monday - Friday, 9am - 7pm
Saturday & Sunday 1pm-7pm

Admission is free

Email the SACI Gallery